Pianificazione 2018: quando ci sono le mete, ma non i mezzi …

La “pianificazione 2018” da un punto di vista sportivo è cominciata. Ho già cominciato a considerare qualche gara da fare e poi a darmi un obiettivo in modo da alzare il chilometraggio e tornare a divertirmi come piace a me. Vi state domandando: Quale? Che cosa? In conclusione la risposta è semplice: vorrei tornare  a Leggi di piùPianificazione 2018: quando ci sono le mete, ma non i mezzi …[…]

Perdere peso in poco tempo? Dimagrire non è magia!

Ultimamente leggo sempre più spesso post su Facebook dal contenuto identico e dal concetto semplice: “Vuoi perdere peso in poco tempo?”  Da quello che ho capito per dimagrire al giorno d’oggi è molto semplice. Non ti serve un grande impegno. Ti basta solamente mandare un messenger oppure un WhatsApp. Disclaimer: premessa che non ho competenze Leggi di piùPerdere peso in poco tempo? Dimagrire non è magia![…]

Zona Cambio

Zona Cambio: un week-end di “ritorno” e le coincidenze

Non entravo in una Zona Cambio da parecchio tempo. Tornando indietro con la mente bisogna arrivare sino a Settembre quando ho partecipato al mio ultimo triathlon medio all’isola d’Elba. Questo fine settimana è stato full di triathlon, ma per motivi di lavoro. Ho ripensato parecchio al periodo dove giocavo a fare triathlon. Vedere gli atleti -soprattutto quelli Leggi di piùZona Cambio: un week-end di “ritorno” e le coincidenze[…]

Collinare: Resoconto che scotta - Altimetria

Quel “resoconto da chiedere” che ancora scotta dopo 365 giorni

Ricordo benissimo quell’allenamento come se fosse ieri. Non ricordavo la data esatta, ma quello che ha segnato dentro di me si. Questa mattina è arrivato il buon Mark Zuckerberg: … e chiudiamo il mese di Marzo con un allenamento per boschi tra sassi, radici, pioggia e quella maledetta pietra liscia! Il resoconto chiedetelo alle SpeedCross3 Leggi di piùQuel “resoconto da chiedere” che ancora scotta dopo 365 giorni[…]

Post-It del runner

Post-it del runner che vengono staccati dalla parete

Guardo nella mia mente tutti i post-it del runner che avevo e che ora non ci sono più. La parete si è svuotata ed ormai resta poco tra le cose che desideravo. Ironia della sorte oggi i numeri si mettono ad agevolare il tic tac del pensieri. I numeri e le scadenze Oggi mancano 90 Leggi di piùPost-it del runner che vengono staccati dalla parete[…]

Ferrara Marathon 2017 - Podisti di un certo livello

Ferrara Marathon 2017: il DNF che prima o poi doveva arrivare

La Ferrara Marathon 2017 aveva un che di mistico per me. Non l’ho corsa lo scorso anno perché il giorno prima ero impegnato in un trail da 65km. Quest’anno invece ero al via e prima della partenza il mio pensiero era questo: Ritorno sulla distanza regina … Chissà come sarà! Ah,non per sentirmi privilegiato, ma Leggi di piùFerrara Marathon 2017: il DNF che prima o poi doveva arrivare[…]

Silenzio, riflessioni e la decisione: bye bye LUT

Bye bye LUT è la sintesi della mail che ho mandato ieri pomeriggio. Una mail nella quale chiedevo l’annullamento della mia iscrizione come indicato nel regolamento della stessa gara. La LUT è sfumata lo scorso anno e mentre cercavo di rimettere assieme tutti i cocci di quel sogno (=Cocci di un sogno da raccogliere: LUT2016) ho Leggi di piùSilenzio, riflessioni e la decisione: bye bye LUT[…]

Strava: momento di pausa oppure addio?

Strava, questo sconosciuto! Secondo me -a dirla tutta- Strava è tutto ma non sconociuto nel mondo del web e dei social. Ammetto che il mio rapporto con Strava è stato molto contrastante all’inizio. Quando la sezione privacy non mi piaceva e non aveva le restrizioni che piacciono a me l’ho chiuso. Quando poi sono cambiate le Leggi di piùStrava: momento di pausa oppure addio?[…]

Blue Screen of Death: il riassunto del mio 2016 sportivo

Il termine “Blue Screen of Death” è molto da informatico e non l’ho usato per caso. E’ in parte quello che penso di questo 2016 dal punto di vista sportiva. Si dice tutto bene quel che finisce bene ed alla fine è stato così, ma il viaggio e la strada per arrivarci non è stato Leggi di piùBlue Screen of Death: il riassunto del mio 2016 sportivo[…]

Tornare a fare Trail, quello che piace a me …

Tornare a fare Trail è la definizione ideale per questo lungo week-end col ponte.  A dire la verità forse non avevo mai smesso. Era una pausa momentanea dove la corsa era ridotto e l’andare per sassi ancora di più. Poi -una serie di eventi, di varie ed anche di eventuali- si mettono a giocare coi fili Leggi di piùTornare a fare Trail, quello che piace a me …[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi