Ferrara Marathon 2017 - Podisti di un certo livello

Ferrara Marathon 2017: il DNF che prima o poi doveva arrivare

La Ferrara Marathon 2017 aveva un che di mistico per me. Non l’ho corsa lo scorso anno perché il giorno prima ero impegnato in un trail da 65km. Quest’anno invece ero al via e prima della partenza il mio pensiero era questo: Ritorno sulla distanza regina … Chissà come sarà! Ah,non per sentirmi privilegiato, ma Leggi di piùFerrara Marathon 2017: il DNF che prima o poi doveva arrivare[…]

[Running] Maratona di Reggio Emilia 2015

… 2h33m! Due ore e trentatre minuti non è il mio cronometro. Questo tempo corrisponde alla mia prima fase di mugugni ieri una volta tagliato il traguardo, ma andiamo per ordine. Non so che dire della mia gara. Stavo bene e sentivo le gambe a posto. Parto col pacer delle 3h perchè mi sento in Leggi di più[Running] Maratona di Reggio Emilia 2015[…]

[Running] 16 green Europe Marathon – La Bavisela

… ultima gara prima del passatore per testare le gambe ancora una volta sui 42Km della regina … 42Km che alla fine sono diventati quasi 50 visto il lungo riscaldamento precedente … un 42Km corso a 8 giorno dalla prima 50Km che all’apparenza non ha lasciato nessun solco nelle gambe … una Maratona che volevo Leggi di più[Running] 16 green Europe Marathon – La Bavisela[…]

[Running] Maratona del Lamone e si diventa maggiorenni

L’obbiettivo dell’anno resta sempre la “100km del Passatore” e tra le tappe di avvicinamento si è presentata anche la “Maratona del Lamone” in quanto prima gara del Trittico di Romagna.  La strategia era semplice sulla carta farla piano! Nella realtà gestire per 42km un passo non proprio è stato più complicato, ma nulla di impossibile! Leggi di più[Running] Maratona del Lamone e si diventa maggiorenni[…]

[Running] Treviso Marathon 1.2

Premesse: La Treviso Marathon 1.2 è stata una Maratona totalmente diversa da quella che era in programma. Sotto la guida di Enrico Vedilei l’avevo preparata veramente bene ed ero pronto a tentare l’attacco al personale e di conseguenza il secondo “Under the Wall” della mia carriera podistica.Purtroppo la settimana prima mi sono infortunato pesantemente e Leggi di più[Running] Treviso Marathon 1.2[…]

Maratona di Reggio Emilia 2014

Ecco il primo pensiero – a caldo – poco dopo il traguardo Quello che provo per la Maratona é troppo forte per smettere di combattere e ritirarmi ed é per questo che oggi l’ho finita. Saprei cosa dire, ma non lo voglio dire. Posso solo lasciare il tempo a parecchie notti di sonno e di Leggi di piùMaratona di Reggio Emilia 2014[…]

[Running] Milano City Marathon 2013 : UNDER THE WALL!

Non è facile scrivere questo racconto per me, ma so benissimo che se rimando ancora finirà come la Maratona dell’IM ovvero non sarà mai scritta. Dopo l’ultimo test effettuato alla Stramilano 2013 e l’ultimo lungo solitario sapevo benissimo cosa chiedere al mio fisico ed alle mie gambe. Ho rielaborato il tutto mentalmente e non ho Leggi di più[Running] Milano City Marathon 2013 : UNDER THE WALL![…]

[Running] Maratona di Reggio Emilia

Eccomi qua a provare a raccontare la Maratona  numero QUATTORDICI! Alcuni credono che il numero 13 porti male ed in effetti così è stato per me e per le mie Maratone. Prima di domenica non mi sentivo molto bene fisicamente e credo che il tutto sia stato ingigantito dalla mia mente perchè la “Dublin Marathon 2011” Leggi di più[Running] Maratona di Reggio Emilia[…]

[Running] Maratona di Reggio Emilia (Flash)

Tornato a casa da poco dalla Maratona di Reggio Emilia. Sarò molto sintetico in questo post versione flash. Nei prossimi giorni seguirà qualcosa di più dettagliato. […] … Abbandonare un bel possibile PB finale per portare l amico in difficoltà ignorando il tempo vale più di ogni numero! Questa è la Maratona e sapete che Leggi di più[Running] Maratona di Reggio Emilia (Flash)[…]

[Running] Dublin Marathon 2011

Ancora non ci riesco a credere, torno a casa Dublin Marathon con l’amaro in bocca ed una lezione che non scorderò MAI in vita mia. Prima di cominciare a leggere il racconto della gara vorrei specificare una cosa. Ciò che mi ha “preso male” non è il fattore cronometrico. Quello che mi ha lasciato l’amaro Leggi di più[Running] Dublin Marathon 2011[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi