[Running] Treviso Marathon 2011

Prima di cominciare il racconto della “Treviso Marathon 2011” vorrei ringraziare tutti coloro che in questi mesi di preparazione mi sono stati vicini aiutandomi e sostenendomi. Un grazie particolare lo devo ai miei genitori e nonnini che poverini mi sopportano tutti i giorni coi miei allenamenti. Chi altro? Ciro perchè mi ha dato il coraggio Leggi di più[Running] Treviso Marathon 2011[…]

[Running] Treviso: la vincitrice!

Una telefonata ieri sera mi ha dato il coraggio di provare a capire cosa vuole dire correre per THE WALL! Ho seguito alla lettera tutti i consigli sino al 17 quando ho mollato le lepri o meglio i macellai! Sono arrivato da solo e bene alla mezza. Non sembrava nemmeno di avere corso. Al 23 Leggi di più[Running] Treviso: la vincitrice![…]

[Running] Si prega di rallentare

La seconda e penultima corsa di scarico della settimana prima di Treviso è da qualche ora alle mie spalle. La parola d’ordine nella mia mente era solo una: RALLENTARE! Non è facile correre sotto ritmo e la tentazione di fare andare le gambe è stata veramente forte. Ok, confesso di averle fatte scappare sul finale Leggi di più[Running] Si prega di rallentare[…]

[Nuoto] Scarico, sentimenti e pazzie

La settimana precedente la “Treviso Marathon” è cominciata e so che per chiudere bene tutta la preparazione fatta sino ad ora dovrò andare veramente piano e non fare colpi di testa. Era questa la frase che mi ripetevo da ieri sera nella mia testa. Questa mattina presto sono uscito a correre ed approfittando del sole Leggi di più[Nuoto] Scarico, sentimenti e pazzie[…]

[Nuoto] 3 0 0 0

Le premesse della giornata dal punto di vista sportivo erano ottime. Dopo aver fatto senza pensieri 52km con Sally di prima mattina questo pomeriggio sono andato in piscina a fare una bella nuotata in tutto relax. Siccome mi sentivo bene sono partito con l’intenzione di fare un 3000 dopo parecchio tempo e devo dire che Leggi di più[Nuoto] 3 0 0 0[…]

[Running] Le tre R

So che non è da me “abbandonare” il blog per qualche giorno come è successo questa settimana. Ho impiegato più del previsto ad assorbire il “fallimento” della Brescia Half Marathon nonostante il personale portato a casa. Ho ripreso a fare sport Martedì e la corsa del mattino non è stata facile. Mi veniva da spingere Leggi di più[Running] Le tre R[…]

[Running] Brescia: PB col crollo

La mezza maratona di Brescia è finalmente alle mie spalle. Ieri sera ero teso come non mai. Questa mattina la tensione era aumentata e più si avvicinava la partenza più cresceva. Dentro di me sapevo bene quale impresa volevo andare a compiere, ma non l’avevo dichiarata a nessuno. Un grazie al Road che mi ha Leggi di più[Running] Brescia: PB col crollo[…]

[Running] Questione di ore

Manca veramente poco al via della mezza maratona di domani mattina. Non è possibile che ogni volta che mi iscrivo ad una mezza mi vene una crisi esistenziale. Le ore che mancano le vivrò malissimo e sinceramente non so cosa fare. Penso che tra poco andrò a dormire dopo avere messo la sveglia presto per Leggi di più[Running] Questione di ore[…]

[Nuoto] Si può morire per molto di meno

Si può morire per molto di meno e su questo non ho dubbi. Ci sono dei giorni, tipo oggi, che entri in vasca col solo scopo di rilassarti. Fai un riscaldamento tranquillo (300m) poi cominci la serie principale (1000m) ed infine attendi il defaticamento (300m) per andare al lavoro. In teoria cosa posso chiedere di più Leggi di più[Nuoto] Si può morire per molto di meno[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi