cardiofrequenzimetro

Cardiofrequenzimetro: Fedele alleato o acerrimo nemico?

Il mio primo incontro col cardiofrequenzimetro risale al lontano 2005 quando ho cominciato a pedalare in Mountain Bike e notavo che ero sempre stanco in salita con una tachicardia fuori dal comune. Così ho acquistato un contachilometri Polar con cardiofrequenzimetro. A mio avviso erano solamente numeri senza significato. Sapevo solamente una cosa: più diventavano alti, più Leggi di piùCardiofrequenzimetro: Fedele alleato o acerrimo nemico?[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi