Pioggia e zero voglia: la media che non ti aspetti!

La pausa pranzo di oggi ha visto una corsa sotto una bellissima pioggia della palude padana. La mia voglia era praticamente nulla. Visto il clima è diminuita ancora. Ho messo le scarpe per una corsa lenta, ma qualcosa non è andato come da teoria.

W/U: 10 min
Main Fartlek:
6* [ 60 / 30 ]  / 4* [ 90 / 30 ] / 5* [ 30 /30 ]
C/D: 2 min

Ho rivisto medie che nemmeno nei sogni osavo più immaginare. Dopo infiniti anni luci ho portato a casa una media sotto i 5/km.  So che sono solamente 7km e spicciolini, ma una media di 4.44/km (col chilometro veloce a 4.14) per me ora come ora è pura utopia.

Ho capito che l’allenamento era giusto quando nell’allungo da 90 secondi ho cominciato a chiedermi “quanto manca” a metà del tempo trascorso. Siamo strani noi runner, vero?

Ci tengo a precisare che non ho prestato l’Ambit3 a nessuno, ma ho corso davvero io.

Hoka Clifton4: correre con la suola autodistruttiva

Guardavo la suola delle mie hoka clifton4 ed ho capito perché le “sentivo male” l’altro giorno (=vedi Pioggia e zero voglia: la media che non ti aspetti!). Possibile che le hokaoneone le distruggo a 400/450km ogni volta? Ma in fondo chissenefrega perché oggi le belle notizie non mancano! Le chat del sabato mattina via whatsapp sono davvero dannose. Grazie 😉

Nota importantissima: questa hoka clifton4 avrà sempre un posto speciale nel mio cuore in quanto mi ha portato al traguardo della ” Maratona di Crevalcore 2018: il nulla alla seconda! ” e la settimana dopo si è fatta l ” Ultramaratona della Pace sul Lamone 2018

Ovviamente questo post si “accoda” al suo fratello dal titolo Hoka Bondi4: correre con la suola autodistruttiva scritto la scorsa estate.

In cerca di “Hoka Clifton4“? Scopri l’offerta più adatta al tuo piede!

Torino Half Marathon: dall’Andalusia col furgone

Correre la Torino Half Marathon è stata una decisione oltre il last minute. Tutti i fattori, logistica in primo, erano a mio sfavore. Era da troppo tempo che ero fermo, avevo voglia di provare a salire coi chilometri e tempo sulle gambe. Quindi senza nemmeno pensarci troppo via di iscrizione! Pregara: Da Granada a Torino Leggi di piùTorino Half Marathon: dall’Andalusia col furgone[…]

Cardiofrequenzimetro: Fedele alleato o acerrimo nemico?

Il mio primo incontro col cardiofrequenzimetro risale al lontano 2005 quando ho cominciato a pedalare in Mountain Bike e notavo che ero sempre stanco in salita con una tachicardia fuori dal comune. Così ho acquistato un contachilometri Polar con cardiofrequenzimetro. A mio avviso erano solamente numeri senza significato. Sapevo solamente una cosa: più diventavano alti, più Leggi di piùCardiofrequenzimetro: Fedele alleato o acerrimo nemico?[…]

Hoka Challenger ATR 3: Recensione a tutto sentiero

Il mio recente acquisto delle Hoka Challenger ATR 3 non è un segreto e lo avevo dichiarato in un precedente post (=Challenger ATR 3: nuove Hoka One One per sassi) ma avevo frenato l’entusiasmo per via del poco utilizzo. A distanza di qualche settimana con dei chilometri percorsi posso pensare di sbilanciarmi. Abbiamo visto sassi, Leggi di piùHoka Challenger ATR 3: Recensione a tutto sentiero[…]

La conquista del Gran Trail Orobie (GTO)

Il GTO una gara che mi ero promesso e ripromesso di non fare e sino all’ultimo ero stato fedele a questa idea. Tornato dal Cortina Trail quel maledetto tarlo si è insediato nuovamente nella mia testa e così in modalità last minute mi sono iscritto a questa nuova avventura. Cos’è il GTO?  Il Gran trail Leggi di piùLa conquista del Gran Trail Orobie (GTO)[…]

[Trail] BARDONECCHIA THABOR TRAIL “Rock & Run”

Decisione presa all’ultimo minuto quasi, ma assieme a Sofia mi sono iscritto e fatto il Trail a Bardonecchia lo scorso week-end. Al momento dell’iscrizione potevo scegliere quale percorso e le possibilità erano due: Rock & Run, 20 km e 1.600 mt D+ The Western Italian Running Race, 30 km e 2.600 mt D+ Dopo una Leggi di più[Trail] BARDONECCHIA THABOR TRAIL “Rock & Run”[…]

[Running] Milano City Marathon 2013 : UNDER THE WALL!

Non è facile scrivere questo racconto per me, ma so benissimo che se rimando ancora finirà come la Maratona dell’IM ovvero non sarà mai scritta. Dopo l’ultimo test effettuato alla Stramilano 2013 e l’ultimo lungo solitario sapevo benissimo cosa chiedere al mio fisico ed alle mie gambe. Ho rielaborato il tutto mentalmente e non ho Leggi di più[Running] Milano City Marathon 2013 : UNDER THE WALL![…]

[Triathlon] ElbaMan 73 – 2012

Sono passati ormai diversi mesi dall’ultimo post su questo blog ed ammetto di avere pensato diverse volte di chiuderlo dal giorno alla notte come se nulla fosse successo. So che manca ancora la maratona finale dell’IM ed onestamente mi chiedo se avrò mai voglia di scriverla dopo tutto questo tempo. Ora però ho voglia di Leggi di più[Triathlon] ElbaMan 73 – 2012[…]

[K2012] Settimana 21

La terza ed ultima fase di carico è cominciata e devo dire che il diverto e le sorprese non sono per nulla mancate. Non so se dire che è andato tutto bene oppure “lamentarmi” per qualche dettaglio, ma sono molto più propenso per la prima ipotesi. K2012 – Destination #Ironman-Austria 35 days until Klage 140.6 Leggi di più[K2012] Settimana 21[…]

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi