Stalker Pelloni: riuscirò a fare un weekend di relax senza di lui?

Noto al mondo come “il Passatore” per me nell’ultimo periodo è amichevolmente noto come lo Stalker Pelloni. Dopo i diversi passaggi da Faenza (e dintorni) lo scorso week-end mi sono trovato a rimini per questioni di lavoro. Uscito dall’albergo mi sono trovato con “Gelo Mr. Bombolon Run” e siamo andati nel primo locale.  Era anche lui lì ad osservare il nostro incontro.

Non so voi, ma io mi sento osservato e pedinato! Vorrà davvero dirmi qualcosa di importante?

A questo punto non mi resta che lasciare scorrere la sua volontà e vedere cosa succederà da qua a fine Maggio. Intanto io lo penso e magari ci stringo amicizia leggendo “Il passatore. Le imprese brigantesche di Stefano Pelloni” che già si trova nella mia libreria.

Ho anche la foto con Gelo al cospetto dello “Stalker Pelloni” che però non pubblico. Perché? Mi sento abbastanza nano di fianco a lui. Semplice no?

Probabilmente nei prossimi week-end io e “Stalker Pelloni”  non ci incontriamo. La Romagna è bella, ma un altro week-end non lo reggerei proprio. Nulla di personale, ci tornerò presto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi