Sognando le Orobie, ma nella notte sbagliata

L’assenza dal mondo delle corse, del trail running ed in particolare dalle distanze ultra la comincio a soffrire. Questo mondo mi manca ed anche i sogni si mettono a dare chiari segnali nella mia vita. Sognando le Orobie e non poterle vivere è dura per me. Quando? Parlo di ieri notte. Una notte come tante, se Leggi di piùSognando le Orobie, ma nella notte sbagliata[…]

Quassù sognando Orobie Ultra Trail 2017: Le riflessioni del 317

Mercoledì sera trascorso a scrivere i miei pensieri su fine dell’anno corrente ed aspettative per il prossimo. (=vedi Sipario sul 2016: cambiamenti e quei due sogni che)

Giovedì mattina un lungo allenamento mi ha tenuto quasi cinque ore sul CAI 317 sperimentando anche il 317B. Arrivato alla Croce Pare avevo bene in mente il perché ero lì e come mai volevo andare almeno sino al Monte Valsacco.

Alla croce ho preso il quaderno e sfruttandolo in verticale -la ragazza prima di me aveva finito lo spazio dell’ultima pagina- ho scritto il mio pensiero che mi ha tenuto compagnia:

Quassù sognando l’OUT2017

Certo, ho dimenticato una S nel scriverlo, ma questo è un dettaglio. Il “non dettaglio” è quello che mi ha spinto a farmi cinque ore su quel tratto si sentiero provando varianti e varie.

Insomma …

Tornare a fare Trail, quello che piace a me …

Tornare a fare Trail è la definizione ideale per questo lungo week-end col ponte.  A dire la verità forse non avevo mai smesso. Era una pausa momentanea dove la corsa era ridotto e l’andare per sassi ancora di più. Poi -una serie di eventi, di varie ed anche di eventuali- si mettono a giocare coi fili Leggi di piùTornare a fare Trail, quello che piace a me …[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi