Passatore 2015: colpito ed affondato da chi spara nel gruppo

Era appena calato il sipario sul Passatore 2015 dal quale ho portato a casa un DNF (=[Running] Il “non” Passatore 2015) quando su Facebook mi arriva la notifica di un tag.

Apro l’App dal cellulare (mi ricordo che ero via e quindi non avevo il portatile con me) e vedo apparire questa foto di me sbarbatello e pronto ad affrontare il mio primo lungo viaggio da 100km. Come ogni viaggio mi viene da ridere pensando a chi ero (e come) prima della partenza, a come sono arrivato oltre la colla, al ristoro del ottantesimo chilometro e poi a Faenza saltando sulla macchina di un mio amico.  Era il 31 Maggio 2015 e quella poteva essere la mia ultima foto da persona viva, ma fortunatamente sono sopravvissuto anche al malore in gara.

Stranezza? Coincidenza? Casualità? Ma quella foto è stata scattata al vecchio Andrea ignaro di tutto quello che sarebbe successo nelle ore a seguire.

Passatore 2015: le stranezze della vita

Passatore 2015 e le stranezze della vita legate al mondo della corsa. Ricordo bene la mattina e giornata del 31 Maggio 2015. Ricordo ancora meglio la Motivazione  che mi ha spinto ad iscrivermi al Passatore proprio lo scorso anno. Ricordo anche il post che ho scritto su Facebook la mattina dopo essermi sistemato a Faenza. ” Leggi di piùPassatore 2015: le stranezze della vita[…]

[Running] Il “non” Passatore 2015

Il “non” Passatore 2015 è giunto al termine. Ecco il racconto. Raccontare questa esperienza non è facile. E’ stato un week-end molto intenso non solamente dal punto di vista sportivo. Ci sono gare che restano “molto intime e profonde” e questa lo è particolarmente essendo un viaggio Sabato 30 Maggio – Il grande giorno:  La Leggi di più[Running] Il “non” Passatore 2015[…]

Preparazione Passatore 2015 : Mese 1

Sembra ieri il cinque di gennaio quando ho cominciato la preparazione per il passatore sotto la guida di Enrico Vedilei  e devo dire che questo mese si sente intensamente. Non parlo tanto per i lavori specifici e/o la difficoltà e/o la fatica fatta. Parlo dei risultati che ho tirato fuori durante le prime quattro settimane. Leggi di piùPreparazione Passatore 2015 : Mese 1[…]

Obiettivo 2015 – La 100km del Passatore!

Erano anni che sognavo questa gara. L’idea di correre da Firenze a Faenza vivendo il pomeriggio, la notte e chissà quando l’arrivo attraverso 100km di intense emozioni. Mi sentirò pronto? Ovvimanete non mi sono mai sentito all’altezza e così ho sempre rimandato. Poi arriva Dicembre 2014 quando per diversi motivi ti trovi da un tuo Leggi di piùObiettivo 2015 – La 100km del Passatore![…]

Milano Marathon 2015 ed il negative split inaspettato

Questa mattina -aprendo i ricordi su facebook- mi è uscita la foto del mio traguardo alla Milano Marathon 2015.

Si è trattato di una Maratona strana. L’idea era di fare da pacer al mio amico. Lui poi è saltato ed io ho cominciato a correre. La mezza tagliata assieme a lui in 01:47:21, poi altri 3Km assieme e poi ho preso il via libera in solitaria chiudendo Milano Marathon 2015 in 03:21:55.

… e la numero 19 è stata portata a casa! Una gara condotta veramente bene soprattutto nella seconda metà, prova di un’OTTIMA preparazione in corso! Non ero felice … SONO ANCORA FELICISSIMO!!! Posso dire che due Maratone in 6 giorni le riesco a gestire ed anche bene. Poi il fatto che queste “facciano male” al mio neurone è un altro discorso … si fanno certi strani pensieri al traguardo 🙂

Una progressione alla Milano Marathon 2015 che al momento invidio e sogno. Mi sarebbe piaciuto fare una Maratona a pieno ritmo in quel periodo per vedere il mio valore numerico, ma la 50Km di Romagna a breve e poi la 100km del Passatore non mi lasciavano spazio.

La Milano Marathon 2015 è stata l’ultima volta che ho corso nel capoluogo lombardo. Vista la concomitanza con Roma anche il prossimo anno, dubito che tornerò a correrla nel breve.

Passatore: Avevo giurato mai più, ma …

Passatore: Avevo giurato mai più, ma alla fine il passato torna ed i conti vanno fatti. Dopo l’esperienza negativa dello scorso anno e l’evolversi dei fatti e situazioni (da quelli sportivi a quelli personali) mi ero ripromesso di non prenderla più in considerazione come ultra. La vita però spesso riserva degli scherzi non indifferenti. Inizialmente Leggi di piùPassatore: Avevo giurato mai più, ma …[…]

Il 2015 in numeri

E con questa mattina l’ultima corsa dell’anno è stata portata a casa. Non ho molta voglia di dilungarmi oltre le cifre. Quello che posso dire è che per me è stato un anno bellissimo ricco di colpi di scena e viaggi indimenticabili. Ho scoperto il mondo delle Ultra Maratone / Ultra Trail innamorandomi con tutto Leggi di piùIl 2015 in numeri[…]