Guardiani di legno ai piedi del sentiero che ti osservano

I guardiani del bosco, quei tronchi di legno ed in particolare quello trasformato con sembianze più umane. Mi ricordo bene quella domenica ed il mio stupore nel trovarlo davanti a me. Un allenamento come tanti, ma che da trail running è diventato un troll running !

Doveva essere un giro tranquillo, ma non lo è stato. Il meteo non è stato dei migliori su un sentiero del genere. Almeno adesso  lo racconto in serenità visto quanto è successo.

A memoria le tappe di quella gita sono state:

  • Rifugio Selleries
  •  Colle superiore di Malanotte
  • Rifugio Geat

Una trentina di chilometri in tutto, ma in alcuni tratti del Malanotte sono sembrati eterni. Il troll -secondo me- ci stava avvisando di non salire ed è stato ignorato. Non posso lamentarmi di quello che è successo dopo. Un esempio? Un sentiero EE non segnato in un mix di nuvoloni fitti, acqua e vento su pietre che ancora ricorrono nei miei incubi preferiti. Fortuna che il suono di alcune mucche mi ha fatto intuire la presenza di un sentiero umano e non da arrampicata.