Ed il gelato che chiude il viaggio chiamato Passatore

Volevo mangiare un gelato il sabato pomeriggio. Volevo mangiarlo in quella gelateria. Persone cattive, malvage e crudeli mi hanno portato a Firenze invece che a Faenza.

Mi è toccato fare la 100km del Passatore per arrivare in gelateria, ma alla fine mi sono conquistato il gelato tanto ambito dopo una notte con una sorta di “alimentazione alternativa” lungo la via per Faenza.

Sabato notte – ore 02.00 circa – ristoro 80-82
lei: certo che vederti mangiare uova sode bevendo coca cola a quest’ora di notte mi lascia prerplessa
io: nell’indifferenza totale sono andato avanti a mangiare !

Ovviamente non è stato il solo gelato del giorno. La sera ho replicato in un altra gelateria:

… eh … integrare è meglio … gelato time … cioccolato fondente, zuppa inglese e mascarpone … gnam gnam … gelato più… sparito

Tutto questo dopo la veggie grigliata sparita molto rapidamente:

… Festeggiando il nostro Passatore ( Running & assistenza ) … poi le verdure le mangio … la priorità è verso gli alimenti muggenti

E detto questo posso dire che manca ancora una foto dei momenti da ricordare di questa giornata, ma non la pubblicherò.

Gelato che vuoi, città in cui devi andare

Un ricordo postato su   Facebook e proposto come tale in questa mattinata. Lo scorso anno si stava andando a Firenze per affrontare la 44° edizione della 100Km del Passatore.

Alla fine di tutto lo scorso anno avevo preso il Passatore come “gioco” per avere un gelato

… avevo chiesto in gelato a Faenza e mi hanno portato a Firenze … Mi hanno dato questo invece del gelato … Ed io non capisco -.-

Ed alla fine l’ho conquistato ed  è stato veramente un ottimo gelato. Quest’anno ho fatto la grande mossa di andare preventivamente a mangiarlo (=vedi Faenza, il campanile e Piazza del Popolo senza traguardo) senza fare nemmeno la 100Km del Passatore.

Perchè l’ho scritto sul mio blog a distanza di un anno? Non mi andava di perdere il gelato (ehm … post) su Facebook come spesso e volentieri succede.

Vegano? Dalla teoria alla pratica, ma il gelato ti frega in pieno!

Volevo un gelato. Sono andato in una delle mie gelaterie preferite per via del gelato vegano veramente buono. Parlo soprattutto del cioccolato fondente, gusto che adoro.

L’idea di base è stata rispettata al 33% quando al cioccolato fondente vegano si è aggiunto del cioccolato fondente classico e della mousse di ricotta … Perché alla fine a me il gelato piace cioccolatoso si era capito?

Pizza e gelato: ordinaria amministrazione e forse della follia …

Cenare con “pizza e gelato” per me era ordinaria amministrazione lo scorso anno. Ricordo moltissime serate trascorse con quel menu soprattutto dopo allenamenti e gare lunghe.

Poi ci sono serate “Pizza e gelato” che improvvisi prendendo la macchina perché hai proprio voglia di farle altrove. Una sana dose di follia e la pizza gigante ti arriva a domicilio senza molti problemi.

Alla fine la pizza era solamente una scusante. Il vero motivo era la coppetta di gelato al cioccolato fondente 😉

Nota finale: la foto della pizza è abbastanza inguardabile (= #iolosappio) ma è quella che ho scattato al volo prima di mangiarla appena arrivata e messa su Facebook con scritta “[…]Buona la pizza … ma quando andiamo a mangiare quel gelato?[…]

Muretto dei pensieri, un veggelato e relax serale al fresco

Il mio muretto dei pensieri ormai è quello.

Mentre mangio un gelato con gusti vegani sono seduto su quel muretto a fissare l’orologio planetario di Clusone. (vedi Fanzago Pietro –  Orologio Planetario a Clusone – Luglio 2016)

Durante i miei pensieri (più o meno profondi) la mia attenzione è stata rapita diversi gruppi di ragazzi intenti a giocare a Pokémon GO come se non ci fosse un domani. Una volta realizzato cosa accadeva attorno a me, sono tornato nei miei pensieri e li ho beatamente ignorati.

Nel corso di questa domenica ho “assimilato” tanto mettendo assieme dei pezzi sparsi di telefilm con frasi che portano a riflettere e qualche messaggio scritto. Dovevo assemblare il tutto per fare ordine. Non poteva esserci un luogo migliore.

Avrà poteri magici questo luogo? Secondo me qualcosa di magico c’è, ma non lo dico per scaramanzia …

Gelato a sorpresa da Jimmy – Muggia – Luglio 2013

Andiamo  a mangiare un gelato prima di portarti in stazione?

Ed in questo modo ho scoperto Jimmi -nota gelateria di Muggia- in quella calda domenica di Luglio 2013.

Sono tre anni oggi, ma quel gelato sorpresa mi sembra ancora di riviverlo e gustarlo ancora.

[BDC] Gelato e sensi di colpa per dimenticare tutto!

Avevo puntato la sveglia alle 07:00 di questa mattina per andare fuori con Sally. Quando è suonata avevo troppo sonno per alzarmi e così l’ho spenta puntandola alle 07:30 con lo stesso risultato. Nella mia mente ho detto questione di minuti e mi alzo. Erano quasi le 08:30 quando mi sono alzato ed era troppo tardi per Leggi di più[BDC] Gelato e sensi di colpa per dimenticare tutto![…]

Rimini Marathon 2018: for the piada!

Ho il tarlo della Rimini Marathon dal 25 Aprile 2015. Mentre correvo la 50Km di Romagna sentivo diversi dire che finita la corsa sarebbero andati a Rimini per fare la doppietta in vista della 100km del passatore. Perché io no? Alla fine ho preso la macchina e sono tornato a casa, ma il tarlo mi era Leggi di piùRimini Marathon 2018: for the piada![…]

Pianificazione 2018: quando ci sono le mete, ma non i mezzi …

La “pianificazione 2018” da un punto di vista sportivo è cominciata. Ho già cominciato a considerare qualche gara da fare e poi a darmi un obiettivo in modo da alzare il chilometraggio e tornare a divertirmi come piace a me. Vi state domandando: Quale? Che cosa? In conclusione la risposta è semplice: vorrei tornare  a Leggi di piùPianificazione 2018: quando ci sono le mete, ma non i mezzi …[…]

Coast to Coast Panoramica: l’indimenticabile!

La “Coast to Coast Panoramica” è stata la mia avventura da runner nel week-end e ringrazio di averla vissuta. Mi sarei aspettato di tutto da questa esperienza, ma la  “Coast to Coast Panoramica”  si è rivelata molto diversa  dalle aspettative. Coast to Coast Panoramica – La decisione ed il Viaggio Ho cominciato a valutare la Leggi di piùCoast to Coast Panoramica: l’indimenticabile![…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi