Ferragosto 2015 al Passo Gemelli

Ferragosto 2015: salire di corsa al Passo Gemelli per godermi la natura ed il suo spettacolo nella solitudine totale resta uno dei ricordi migliori dello scorso anno.

Non potevo regalarmi un ferragosto migliore! Sveglia presto e via a Val Canale. Una volta partiti salita in solitaria sino al passo gemelli. Arrivato lì alle 08:05 circa ed il “lieve vento” ha saputo accogliermi a dovere! Non sarei più sceso, ma dovevo rientrare. Vista la pioggia della notte avevo già messo in programma una brutta discesa bagnata e così è stato. Credevo peggio e devo dire che le Bushido hanno dimostrato un grande valore sul campo! Arrivato al rifugio un saluto ai gestori e giù alla macchina. A presto mie montagne … VI LOVVOOOOO!!!!! ^^

Ripensare alla mattina con la giacca in Gorotex mi porta allegria. L’aria era tantissima e fredda, ma lo spettacolo che ho visto mi e’ entrato dentro e lo tengo stretto a me.

E dopo un anno -ovvero oggi- l’idea era di replicare il tutto. Peccato che una scivolata fatta sabato (roadtoout2017: le coincidenze non esistono, ma quel segnale che … )mi abbia portato dei dolori a livello muscolare e vorrei evitare di farci sopra dei danni. Rimanderò la salita ad un’altra mattina appena la gamba si rimette in forma, perché no?

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi