Centoventuno minuti e tutto prende forma

Centoventuno minuti e tutto prende forma nella propria mente. Ho appena portato a casa l’ultimo “carico” in vista della 100Km del Passatore di questo sabato. Centoventuno minuti di vuoto mentale tra asfalto e boschi. Una di quelle corse che una volta conclusa decidi di non scaricare subito perchè numericamente non ti interessa. Centoventuno minuti che sai Leggi di piùCentoventuno minuti e tutto prende forma[…]