Sapèl Né, le ultime luci ed un paesaggio da togliere il fiato

La cima del Sapèl Né e le sue ultime luci. Un cielo che cambia colore lasciandoti senza parole: ti siedi e ti perdi fissando l’orizzonte.

Arrivati in cima (io ed il mio fedele zainetto Raidlight) ci siamo seduti ad ammirare questo paesaggio dimenticandoci di tutta la salita appena fatta. Non mi ricordo da quale versante siamo saliti quella sera, ma sicuramente ricorderò l’emozione del “cielo che cambia colore” una volta davanti i miei occhi. Di sicuro ricordo da quale lato sono sceso visto che in discesa pratico solo quello.

Ho bisogno di quella spensieratezza che si prova sedendosi lassù visto che è da inizio giugno che non salgo lassù.

Foto scattata la sera del 24 Marzo 2016