Rifugio Coca e l’elicottero della mia infanzia

Rifugio Coca, uno di quei “racconti mitologici” che ti fanno quando sei bambino. Mi ricordo benissimo le parole del mio nonnino quando mi disse: il coca sembra appoggiato lì da un elicottero con una precisione assoluta.

Oggi, per la prima volta in assoluto, sono salito al Rifugio Coca e posso dire che vederlo da sotto -ma anche da sopra- crea una certa suggestione: sembra davvero messo lì dall’alto.

Un “giro lungo” per i miei attuali standard e per certi (=tutti) versi l’ho sofferto parecchio a livello muscolare.

Un “timido segnale” di ripresa della mia passione per il Trail Running è tornata questo week-end.

Un grazie al mio amico Enrico e compagno (=baby sitter visto che non andavo nemmeno a piangere) di questa avventura.

Con calma adesso mi rimetto in piedi e nel mentre #thinkpositive