Neve, divertimento e ritmi variabili

Parola d’ordine: NEVE! Era tanto che la aspettavo e finalmente è arrivata la scorsa notte. L’allenamento di oggi era “semplice” da memorizzare e da fare, ma la nevicata lo ha reso divertente. Il motivo? Semplicemente la nevicata ha reso il fondo stradale meno adatto. Non mi posso lamentare, l’allenamento è uscito bene e sono arrivato a casa intero. Ho rischiato di volare a terra quando mancavano nemmeno 500 metri alla fine di tutto.

La tentazione di andare a correre per sentieri era forte, ma non era possibile per due semplici motivi:

  1. Con la Maratona in vista preferisco non farmi male o rischiarlo
  2. Su sentieri non sarei riuscito a fare l’allenamento che avevo in mente
  3. Mi sono scordato dove sono le scarpe da trail, oggi ho battezzato le New Balance 1080 sulla neve.

Onestamente? Credevo peggio, ma hanno fatto un buon lavoro. Di sicuro il buon senso di stare attenti è la base. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi