Imprevisto trattore e l’allenamento si complica al rientro

L’imprevisto trattore a fine dell’allenamento lo ricordo ancora. E’ successo lo scorso anno ed è stata la sezione “Accade Oggi” di Facebook a ricordarmelo.

… stai per finire un allenamento molto più impegnativo del previsto … ti mancano meno di 200D- tutti corribili … hai le gambe stanche e mentalmente reggi perché sai che c’è chi ti aspetta … e poi? Ti tocca camminare dietro di lui per un bel pezzo della discesa

Ironia o non ironia, ma a distanza di mesi ho vissuto nuovamente l’imprevisto trattore. Questa volta però in senso contrario durante la salita.

Ovviamente -quella domenica dello scorso anno- per scendere prima sono saltato sulla sinistra ed ho fatto il sentiero in derapata.