Novembre soleggiato, trail running assicurato

Novembre soleggiato è la definizione ideale della prima corsa del mese.

Una giornata calda molto più del previsto dove è bastato indossare il body da triathlon per stare bene.

Negli ultimi mesi ho imparato e/o capito che i giorni in cui scatta la molla per riemergere da un momento no vanno tenuti a mente. E’ stato un lungo week-end dal punto di vista sportivo.

Un lungo non nel senso di distanza fisica. Forse “lungo” per la distanza interiore ed i viaggi mentali fatti per capire dove andare e come.  Sono apparsi anche nuovi sentieri davanti a me che non vedo l’ora di andare ad esplorare per scoprire dove portano.

Oggi per è stata una bella giornata. Non facevo un collinare relax da tempo. Non vedevo la doppia cifra sassosa da tempo. Non facevo un’ora di corsa no stop da tempo.

Ed oggi? Ho fatto tutte e tre le cose scritte la riga precedente. So che non è moltissimo, ma è un buon punto di partenza. Da qualche parte dovrò ricominciare a mettere del fondo aerobico  e riprendere la corsa in salita.

Ecco fatto: io riparto da qua! Saranno solo 10.5Km con 255D+ però mi hanno fatto sentire molto meglio e non solamente a livello fisico.

Novembre Soleggiato: il primo allenamento

Trail Running -o quasi- assicurato perché una corsa per sentieri, monti, sassi e fogliami non si nega mai a noi stessi.

La speranza di un novembre soleggiato per godermi le montagne è alta, ma con una temperatura poco più bassa.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi