Ultra mensile vs. mela giornaliera: chi vincerà?

Ultra mensile Vs. mela giornaliera :  1 – 0

Ultra vs melaStavo correndo spensierato questa mattina. Dovevo fare una quarantina di minuti ed invece sono arrivato quasi all’ora di corsa.

Generalmente quando allungo così mi viene da dire “sai, ho sbagliato strada” invece oggi è successo per davvero.

In compenso oggi è stato il primo “9.92” post 100Km del passatore ( vedi Faenza dopo quel viaggio chiamato Passatore ) e lo trovo ancora più divertente come traguardo giocoso.

Stavo prendendo l’ultimo sentiero -ed ero già fuori tempo- e mentre correvo nella mia mente è apparso un pensiero. Ad essere sinceri più che un semplice pensiero si è rivelata una tragedia estrema.

Cosa ho realizzato? Ho iscrizioni a gare ultra fatte sino a fine luglio col GTO e dopo? Che faccio?

  • Agosto? Ho visto una Sky di 44km in trentino
  • Settembre? bella domanda, quella che volevo fare è molto più distante del previsto
  • Ottobre? bho, poi ci penso una volta risolto settembre
  • Novembre? Penso la K-Marathon su strada
  • Dicembre? Eh … ho un’idea malata che rimando e potrei mettere in pratica volentieri.

Detto questo, sapete cosa ho capito? Ci si cura con le Ultra invece che con le mele al giorno. No?

Battute a parte, avete consigli da darmi su ultra da correre? Eviterei la strada soprattutto se ad anello. Ho voglia di spazi aperti e di natura.

Poi arriverà l’autunno e lì si deciderà qualcosa di più … che l’ultra mensile sia con me … e con magari una seconda ultra se capita 🙂

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi