Fermata e partenza ormai manca davvero poco

LUTFermata e partenza ormai manca davvero poco!

Ho aperto per caso – quasi una sorta di errore – il sito della Lavaredo Ultra Trail e mi sono trovato davanti ad una verità nota.

Quarantaquattro sono i giorni che mi separano dalla partenza sotto il campanile di Cortina d’Ampezzo.  Potrei fare dell’ironia dividendoli per sei ottenendo un resto di due come è noto fare per i quarantaquattro gatti, ma la situazione non cambia e va benissimo così.

Ieri ho ricevuto la tabella di preparazione del nuovo mese.  Come avvenimento importante avrò la “100Km del Passatore  – Sabato 28 Maggio” dove la prenderò con filosofia facendomi un bel lungo senza fretta. Nell’attesa di andare a Firenze non mi stancherò. La tabella è molto interessate e non mi mancheranno le occasioni per correre e divertirmi.

Fermata e partenza, ma perchè? L’ultimo allenamento della scorsa scheda l’ho fatto domenica e non ero nemmeno soddisfatto. Un paio di giorni di stacco per altri motivi ed oggi sono ripartito.

Nonostante le premesse di sfiducia per i fatti precedenti e recenti oggi sono stato veramente soddisfatto del risultato. Non parlo di cronometro o altro. Parlo di come l’ho vissuto. Le gambe andavano sciolte e non mi sentivo addosso le difficoltà delle ultime volte. Speriamo che questa situazione resti così. Non sarà un mese facile, su questo non ho dubbi. Speriamo solo di renderlo migliore e di prendermi qualche soddisfazione nell’andare verso l’obiettivo del prossimo mese.

La fermata l’ho fatta anche se principalmente è stata mentale ed è durata poco o pochissimo. Adesso serve la massima concentrazione ed il massimo riposo per aiutare i muscoli col fisico a riposare.

La partenza è solo un nuovo inizio sapendo che a breve ci potrebbero essere dei cambiamenti o miglioramenti ai quali dovrò – volente o non volente – adattarmi per evitare una nuova fermata anche se breve.

 

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi