[K2012] W05D3 : Running

Viste le condizioni meteo e l’incessante neve senza sosta l’allenamento coi fartlek di oggi non era da fare. A questo punto ho deciso di convertire l’allenamento in un fondo lento approfittando della condizione forzata per rallentare il passo in vista dei prossimi lunghi e carichi.

[…] K2012 – Destination #Ironman-Austria 151 days until Klage 140.6 #Swim: 33.9Km #Bike: 254.83Km #Running: 166.71Km [Total: 455.44Km] […]

Prima di entrare nel racconto odierno però posso dirvi che oggi ho ricevuto un piccolo regalo. Apro la cassetta della posta e cosa trovo? Il porta cibo da bici gentilmente concesso dal “Signor Ironman 70.3 Austria” dopo avere fatto l’iscrizione per la gara del 20 Maggio!

Per quanto l’allenamento dal punto di vista tecnico non ho molto da dire se non di essere riuscito a tenere il passo che mi ero prefisso. Al massimo, causa fondo stradale, si poteva solamente rallentare!

Per il resto posso dire che è stato un allenamento molto suggestivo e lo posso riassumere così:

Vedere le proprie impronte solitarie sulla neve (=questa sera ero il solo fuori a correre) e godere del silenzio più totale è qualcosa di magnifico. Ogni tanto il silenzio veniva rotto dalla voci di bambini che giocavano a palla di neve. Veramente una bella esperienza anche quando sollevando il piede tiri su neve e finisce sul polpaccio bello caldo.

Ora però parliamo di cose serie: le due perle dell’allenamento

  • Al secondo passaggio davanti un gruppo di bambini uno mi guarda e mi domanda “scusa, ma non hai freddo?” e quando si è sentito dire che avevo caldo … 😀
  • Arrivo sotto casa ed un mio vicino (ex runner) mi vede con la mia classica tenuta da corsa e mi chiede: hai caldo? Ed io: bhe, lo sai anche te che correndo ti scaldi! … silenzio … “non mi sta dicendo che eri veramente fuori a correre con questo clima? Che scarpe usi? Le chiodate? … mi prendi in giro vero?” … 😀 
… ed un EPIC FAIL clamoroso!

Ogni tanto vedo una signora (che non saprei riconoscere in altro contesto) con le borse della spesa e quando mi ha visto arrivare mi fissa ed esclama: “Con questo freddo? Capisco tutto, ma anche oggi coi pantaloncini corti no … c’è un limite ad ogni cosa … non puoi mettere i corti con questo clima!” … “Le giuro che ho caldo, ed ho il coprigola solo perchè sono raffreddato, ma non vedo l’ora di toglierlo!” … inutile provare a descrivere la sua faccia mentre mi avvicinavo a lei e le passavo oltre nella risposta!

LOL!!!

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi