[Nuoto & BDC] Hakuna Matata W10D1

La nuova settimana è cominciata e vediamo di darle un minimo senso di normalità. Oggi in previsione avevo una bella nuotata in pausa pranzo ed in serata una bella pedalata. Vediamo cosa ho combinato.

[…] … Andiamo a fare i borsoni del lunedì ( nuoto & bici ) e poi dritti al lavoro con magari prima un buon caffè come carica iniziale … […]

Nuoto: Il programma diceva di fare un 300 / 16 * 50 / 150 ed invece ho fatto altro. Ho ascoltato la vocina dell’amica Alessia che mi diceva di non fare serie corte e così ho fatto i miei amati 200. Devo dire che coi 200 l’allenamento è passato veramente bene e senza problemi. Ho provato il passo sui 200 in vista delle prossime gare. E sapete cosa ho capito?

[…] … Sono *solamente* dieci IMPRENDIBILI secondi per capire che … […]

In un certo senso sono giustificato perchè non ero concentrato come avrei dovuto esserlo oggi per andare alla ricerca del tempo.

[…] … Ogni tanto le *distrazioni* prendono vita, peccato che poi tutto si fermi lì all’ultimo rimbalzo … […]

Bici: Ormai non so più che giri inventare per rompere la monotonia degli allenamenti serali. Fortuna che questa sera ho trovato l’incrocio vuoto e sono riuscito a “portarmi fuori zona” abbastanza facilmente.  Nel mentre continuo a confermare la mia teoria: sono più sicure le strade principali che quelle secondarie di campagna!

La parte bella è stata la seconda metà caratterizzata da lunghissimi rettilinei (come potete notare dall’immagine che da bravo si ho inserito) dove potevo fare girare le gambe senza il minimo problema.

[…] … Perdersi in un rettilineo mentre pedali non vuole dire che hai sbagliato strada … […]

E tornato a casa ho fatto una “profonda riflessione” che dice:

[…] … Anche per oggi mi sono guadagnato la cena con un 1250 (300/4*200/150) di nuoto in pausa pranzo e 41km con Sally appena finiti … […] 

Ed ora vi saluto che spengo e mi rilasso un attimo. 

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi