[Nuoto & Running] Hakuna Matata W08D2

Giornata abbastanza difficile per una serie di motivi personali. In aggiunta il caldo mi distrugge e fatico il triplo a fare qualsiasi cosa.

[…] … destinazione piscina per scollegare temporaneamente la mente … […]

Nuoto: In teoria dovevo fare un 1000 di scarico non mi ricordo nemmeno come. In pratica ho detto faccio il 300 iniziale ed il 200 finale. I 500 di mezzo li improvviso al momento. Una volta partito mi sono lasciato andare in acqua ed ho smesso di pensare.

[…] Ieri: … devo provare un 1500, un 1900 ed un 3800 il problema è che non ho la testa … […]

E’ uscito un bellissimo fondo di 1500 metri tutto ad un fiato in pieno relax. Peccato il dovere rientrare al lavoro, perchè stavo benissimo in acqua e non sarei voluto mai e poi mai uscire. L’amica Alessia ieri mi ha sconsigliato di provarci non avendo la testa in questo momento e le ho detto che il devo era un dovrei e sapevo bene che non aveva senso nemmeno pensare alla distanza in questione. Come darle torto? Ah si … oggi a fine allenamento … ma lei non si è arrabbiata … vero? 🙂

[…] … Fondo acquatico a sensazioni per non pensare: 400m e sarò solo a metà per il sogno della mia vita. Ottime sensazioni e fatica zero! … […]

Come ha giustamente risposto Ibiza130:

[…] Metà…. metà di un terzo di sogno… […]

Il ragazzo è saggio … molto saggio 🙂

E volete sapere la cosa bella? Ricordate quando ho “litigato” con uno in piscina che insinuava un “non mi piace come nuoti” perchè lo superavo? Ecco … è entrato in vasca con me e gentilmente quando mi vedeva arrivare ai 25/50 si accostava e poi si buttava in scia per un attimo. Ero sconvolto ed alla fine l’ho ringraziato!

Running: AGONIA!!! Odio il caldo!!! Sono arrivato a crearmi un multi lap per avere le fontanelle ogni chilometro massimo. Sono tornato a casa cotto come non mai ed ora che smaltisco il caldo di oggi arriva l’anno prossimo. Ho “regolato” il passo nelle gambe e sono andate da sole perchè non riuscivo a trovare la concentrazione nemmeno per finta. Era molto meglio in acqua!

[…] … 40 minuti di agonia a cottura lenta (@4.30/km) ma che c@##o di caldo è uscito? Voglio l era glaciale ed alla svelta! … […]

Ora visto che voglio spegnere tutto vi pongo un quesito:

Visto che i Maia (che ricordo essersi estinti) erano tanto bravi da predire la fine del mondo … qualcuno sa se qualche altra popolazione ha predetto l’era glaciale?

A domani 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi