[Nuoto] La cuffia del nuotatore Master

Se è vero il detto “l’abito non fa il monaco” è anche vero il detto che “La cuffia del master non fa il master” però devo dire che ti regala autodeterminazione. Ora vi spiego cosa è successo per farvi capire il tutto 🙂

Arrivo nello spogliatoio della piscina e vedo il solito gruppo di ragazzi. Uno di loro non aveva voglia di nuotare ed alla fine assieme agli altri si dirige verso la corsia. Ci siamo cambiati quasi tutti assieme e mentre loro stavano andando in vasca mi vedono rivestire. Mi hanno chiesto come mai. La risposta è stata semplicissima: ho praticamente dimenticato quasi tutto in bagno. Il ragazzo, da buon nuotatore, aveva tutto quanto di scorta nel suo borsone: occhiali e cuffia te li posso dare io! Alla fine ho trovato i miei occhiali e sono andato a nuotare con la sua cuffia.

Una volta arrivato davanti alle corsie non potevo disonorare la cuffia, così sono entrato nella corsia 4 con loro. Devo dire che sono partito bene con un riscaldamento veloce perchè stando in scia non mi sono reso conto di nulla. Ho fatto un buon 100m in scia ad uno di loro e mi è letteralmente volato.

Finito l’allenamento con un 1250 mi sono sentito veramente felice ed ho reso la cuffia al ragazzo mentre era fermo al blocco di partenza per un recupero. Ovviamente ho ringraziato. E’ bello come lo sport unisca le persone senza secondi fini. Mentre io andavo nello spogliatoio, lui ha ripreso a nuotare e vederlo da fuori crea un certo effetto.

  • 300 ( 5:31 ) 
  • 200 ( 3:46 )
  • 200 ( 3:48 )
  • 100 ( 1:54 )
  • 50 ( 0:54 )
  • 50 ( 0:55 )
  • 100 ( 1:46 )
  • 50 ( 0:55 )
  • 50 ( 0:53 )
  • 150 ( 2:58 )

E poi finita la nuotata è bastata una telefonata per mettere allegria nella giornata … grazie 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi