[Nuoto] Miglioramenti con la tavoletta

La serie di allenamenti per migliorare la gambata a stile libero stanno continuando e dando i primi frutti. Oggi potevo scegliere se regalarmi il giorno di riposo oppure fare una nuotata breve ed in tutto relax. Visto il “carico” del week end ho preferito andare a nuotare  e sfruttare l’acqua per sciogliere le gambe. Il problema è che durante l’allenamento ho fatto una variante alla tabella. In seguito mi sono messo a nuotare ignorando il tempo ed il “dettaglio” della pausa pranzo non infinita.

Dalle 2 serie da 25 che avevo in mente con la tavoletta alla fine sono arrivato a farne in doppio con grande soddisfazione. Non mi aspettavo di leggere certi numeri sul cronometro. Non mi interessa tanto il fatto che la scorsa settimana il tempo era nettamente superiore. Mi interessa moltissimo il fatto che oggi mi sentivo “scivolare” via e non fermo o peggio ancora tornare indietro. Chissà la prossima volta come andrà? Spero uguale e chissà che comincio ad alzare la distanza delle serie a tavoletta. Serena, visto che sono stato bravo? 🙂

Per quanto riguarda le altre serie sono contento di come sono andato. Alternare serie lente a serie veloci mi ha divertito e devo dire che anche il tempo sui 100 mi ha dato una bella carica non aspettandolo per niente!

  • 300 ( 5:55 )
  • 100 ( 1:42 )
  • 100 ( 2:3 )
  • 100 ( 1:53 )
  • 100 ( 2:0 )
  • 50 ( 0:51 )
  • 25 ( 0:51 )
  • 25 ( 0:48 )
  • 25 ( 0:52 )
  • 25 ( 0:52 )
  • 150 ( 3:2 )
  • 400 ( 8:25 )

E per il momento sono soddisfatto … ho portato a casa un bel 1400 senza rendermi conto di nulla … è stato facile facile …  ora passo e chiudo … e mi riprometto di raccontarvi a breve il bellissimo allenamento fatto ieri 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi