[Sport] Sintesi 2010

Con l’allenamento di  ieri in piscina si è chiuso l’anno sportivo. L’idea era di fare una corsa questo pomeriggio, ma ho preferito dare un giorno di riposo al fisico e lasciare tutto il divertimento al nuovo anno.

La sintesi numerica dell’anno è la seguente:

  • Nuoto: 163.18Km ( 2 giorni, 7h 0m 26s)
  • Bici: 2095.9Km ( 3 giorni 5h 47m 12s)
  • Corsa: 2424.5Km (7 giorni 18h 43m 59s)
  • Totale: 4683.3Km ( 13 giorni 7h 31m 37s)

Ed ora entriamo nel dettaglio, ci sarà da divertirsi ripendando a tutta la fatica fatta.

Nuoto: Il mio rapporto con la piscina non è stato dei migliori. Ad inizio anno mi ricordo che odiavo l’acqua. Poi sono riuscito a diventare suo amico. Ad agosto mi è venuto il blocco e quando vedevo l’acqua scappavo via dalla piscina. A settembre ho ripreso a nuotare anche perchè non potevo correre per il problema alla gamba. Ed una volta ripreso devo dire che il divertimento è tornato dentro di me. La distanza segnata in questo post è sicuramente inferiore rispetto a quella fatta. Come vedete dal grafico di sintesi ci sono “mesi vuoti” dove praticamente non ho segnato gli allenamenti perchè li ho persi e/o cancellati dall’orologio prima di registrarli.

Bici: Ricordo quando ho ripreso a pedalare la prima volta in questo 2010. Non mi sembrava vero, ma lo era! Non nego che la fatica si faceva sentire dopo mesi di astinenza però abitando nei nebbioni so benissimo che per dei mesi la bici rimane ferma. Non l’ho usata tantissimo e lo dimostra anche il grafico. Lo scopo era quello di sciogliere le gambe oppure di “caricarle” per la corsa in allenamenti combinati. Ho lasciato la bici prima del previsto come periodo. La causa di tutto è stata l’infiammazione alla gamba che mi ha compromesso l’obbiettivo del 2010. Quello che mi rende felice è che mi sono divertito, soprattutto in salita. In discesa invece è sempre la solita tragedia!

Corsa: Sapevo di avere corso parecchie volte, ma non riuscivo a quantificare la distanza complessiva. Vedendola ieri sera sono stato veramente soddisfatto di me. Il mio sogno per questo 2010 era di avvicinarmi il più possibile al muro delle 3h ed il risultato è che non ci sono riuscito. La preparazione di base c’è e spero di riuscire a sfruttarla nel prossimo anno. Non sarà più il muro il mio obbiettivo, ma avrò comunque da faticare e forse anche di più. L’infortunio di Agosto proprio non ci voleva in quanto ha compromesso quasi un anno di preparazione che mi ha portato a fare parecchie esperienze e migliorare. So che è parte dello sport e quindi lo accetto. Speriamo nel prossimo anno! La parte “preoccupante” è che anche sommando la distanza fatta in bici ed a nuoto non raggiungo quella a piedi!

Migliori Prestazioni:

Prestazioni più belle:

  • Duathlon Sprint Novara: Il percorso mi ha divertito tantissimo ed anche un bellissimo della giornata trascorsa in compagnia di amici ( [Duathlon] Novara Sprint: ho seguito l’istinto! )
  • Triathlon Sprint Recetto: Il mio primo in acque libere. Che emozioni quel giorno! (Nuoto / Bici / Corsa )
  • Triathlon Olimpico Brasimone:Nonostante le difficoltà dovute al percorso ed alla mancanza di acqua ai ristori in una giornata veramente calda ho dimostrato a me stesso di avere “testa, cuore e palle” per arrivare alla fine senza mollare. ( Nuoto / Bici / Corsa )
  • Mezza Maratona Cremona: Non amo il percorso di Cremona, ma è stata bellissima in quanto ha chiuso la preparazione per Dublino con un abbraccio tra me ed Emanuele dopo la riga d’arrivo. ( [Running] Maratonina Cremona: ultimo test! )
  • Maratona di Dublino: Dal punto di vista cronometrico è stata la peggiore in assoluto della mia vita. Dal punto di vista interiore invece mi ha aperto nuove prospettive rimettendo in gioco tutte le mie convinzioni e pensieri. Alla fine ho capito a pieno cosa intendeva l’amico Batta quando mi diceva “basta maratone per il tempo” e proprio nel crollo, nella crisi e nel dolore alla gamba che mi ha fermato la corsa ho capito quali sono i valori per cui una persona deve correre e lottare. Lo devo soprattutto ad un bellissimo regalo inaspettato al 29°km … grazie! ( Dublin Marathon flashDublin Marathon estesa )

Che altro posso dire? Lo sport ed il 2010 mi hanno regalato tantissime nuove emozioni ed esperienze e tantissime nuove amicizie. Evito intenzionalmente di fare l’elenco “modi lista delle spesa” perchè non mi sembra corretto nei confronti di tutti e poi dimenticherò sicuramente qualcuno e questo non è corretto.

Gli obbiettivi del 2011? Io li so … non abbiate fretta … vi verranno svelati un po alla volta e nel mentre 
GRAZIE DI CUORI A TUTTI … BUON ANNO … E .. SEMPRE ATTIVI! 🙂


Ed ecco la sintesi dei grafici dei diversi mesi dell’anno … buona lettura 🙂

Totale Anno 2010
Nuoto 2010
Bici 2010
Running 2010

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi