[Sport] Ho conosciuto il dolore

Credo di avere una buona soglia del dolore. La prima motivazione che mi viene in mente per potere fare questa affermazione  è che durante una ceretta alle gambe (inguine compreso) dormo di gusto e mi svegliano solo per farmi girare.

Questa mattina invece qualcosa è cambiato ed ho provato un dolore come si deve da stringere i denti e tenere a fatica le lacrime ed un principio di urlo.  Cosa mi è successo? Ricordate il problema al polpaccio?

Il mio amico Emanuele mi ha consigliato di andare dal suo massaggiatore e questa mattina siamo andati per un massaggio per sistemare il tutto.

Onestamente non so quantificare quanto è durata la seduta perchè in certi momenti ho capito che il tempo può realmente fermarsi e dilatarsi. Il tutto era proporzionale a quanto dolore provavo in quel momento.

Devo dire che il massaggiatore è stato bravissimo ed ha capito subito il mio problema ed è intervenuto subito nel punto corretto. Quando ha cominciato a sciogliere il punto di origine del dolore ho cominciato prima a scoprire di quante stelle è composto l’universo. In seguito ho cominciato a stringere i denti e poi tenere le lacrime.

Mi ha spiegato un esercizio da fare a casa per ridurre il dolore e tornare alla situazione originale. Da bravo bambino questa sera farò tutte le sere i compiti.

Uscito dalla terapia mi sentivo strano e non capivo bene come stavano i miei muscoli. Non riuscivo a capire se il male era ancora presente oppure no. Tutto è stato risolto poco dopo quando sono salito in macchina. Non mi ricordavo fosse così bello e piacevole usare la frizione. Sono proprio i piccoli gesti teoricamente normali che in questi momenti ti portano a sorridere.

E per quanto riguarda la corsa? Ovviamente la domanda non è mancata a fine della seduta. La risposta?

[…] Resisti due o tre giorni senza correre e poi da Martedì puoi riprendere senza problemi. Non esagerare come ritmi o come distanze ed ascolta il tuo corpo prima di tutto [….]

Credo di essere il primo che di sabato attende il lunedì per poi gustarmi il Martedì da runner. Dico bene?Volete sapere come l’ironia della vita mi ha aspettato dietro l’angolo? Tra  i consigli che mi ha dato mi è stato detto:

[…] Nuota tanto perchè più nuoti e meglio è per i muscoli delle tue gambe in questo momento … è un ottimo sistema per aiutare a scioglierli e risolvere il problema […]

Ho capito … tutti mi vogliono mandare in piscina a nuotare … che dire? Andiamo … 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi