[Riflessione] La solitudine

ATTENZIONE: Questa riflessione NON è mia. Appartiene ad un “personaggio immaginario” e purtroppo l’altro amministratore del sito è contrario alla pubblicazione. Ho deciso di pubblicarla io sul mio blog.

La solitudine:
Mi guardo intorno e vedo solo candide pareti immerse di bianco.
Sento di tanto in tanto la goccia del rubinetto che perde.
Solo silenzio. Per scelta non ho ne TV ne Radio e l’assordante rumore del nulla mi rattristisce l’anima nel profondo.
Rumori lontani di auto arrivano di tanto in tanto ad abbattere il silenzio.
Guardo fuori dalla finetra e l’immenso mi ricorda l’ineluttabile miseria dell’uomo. Abbraccio un cuscino, sospiro e dormo.
La solitudine – chiave di lettura:
Mi guardo intorno e vedo solo candide pareti immerse di bianco (= devo prendere ancora i postere delle spogliarelliste)
Sento di tanto in tanto la goccia del rubinetto che perde. (= lo doveva mettere a posto mio padre, ma è sordo e per lui tutto OK)
Solo silenzio. Per scelta non ho ne TV ne Radio e l’assordante rumore del nulla mi rattristisce l’anima nel profondo. (= Se alzo il volume di yuoporn i bambini dell’altra casa potrebbero sentire…)
Rumori lontani di auto arrivano di tanto in tanto ad abbattere il silenzio. (= Mi servono soldi e non posso andare anch’io dalle lucciole)
Guardo fuori dalla finetra e l’immenso mi ricorda l’ineluttabile miseria dell’uomo. (= lucciole, lucciole dove siete?)
Abbraccio un cuscino, sospiro e dormo. (= aspettando la bambola gonfiabile di ultima generazione)
ATTENZIONE RIPETO: Questa riflessione NON è mia. Appartiene ad un “personaggio immaginario” e purtroppo l’altro amministratore del sito è contrario alla pubblicazione. Ho deciso di pubblicarla io sul mio blog.

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi