[Running] Emozioni a TRE cifre!

Ieri sera prima di cena ho avuto una brillante teoria che mi ha mandato “di traverso” la cena:

Guardiamo per curiosità se la mia iscrizione alla Lake Garda Marathon è andata a buon fine oppure no.

Apro il sito e cerco il mio cognome. La ricerca torna un record, vuol dire che sono iscritto. Guardo il pettorale che mi hanno assegnato e mi prende un colpo: 761!


Avere un pettorale a tre cifre in una maratona non credo sia una cosa semplice e da tutti. Alla fine sono solo 900 persone ad averlo. Le altre invece sono tutte persone a “quattro numeri” ovviamente escludendo i 90 super runner a due numeri ed i migliori nove ad una sola cifra.
Ormai ci siamo, la Maratona è vicina e dovrò fare di tutto per onorare queste tre cifre. Che la corsa sia con me, ma soprattutto che Mara mi voglia con lei!
Sapete una cosa? Mi viene da sorridere guardandomi alle spalle. Se ripenso all’emozione del mio pettorale per la prima Maratona. Lì erano quattro cifre ([Running] Emozioni a quattro cifre) eppure quel momento è stato spettacolare!

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi