[Running] 208m per la gloria

Oggi la tabella di allenamento prevedeva l’ultima corsa lunga (19.2km) in vista della Maratona di Padova. Svegliato alle 6.40 pronto per andare a correre qualcosa non è andato come avevo in mente. Parto con la corsa e sento il ginocchio (questa volta il destro) darmi fastidio. Decido così di interrompere la corsa e tornare a casa. Guardo il garmin: ho corso ben 208m! Cavolo, che bellissimo ultimo lungo. Diciamo che in compenso ho pensato che oggi pomeriggio mi butto in vasca e nuoto dopo parecchio tempo così riposo le gambe. Poi la bellissima corsa da 20km posso farla domani mattina o lunedì. Un buon sabato a tutti, ora vado in doccia e poi porto i bimbi (nonnini) in piscina a fare colazione 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi