[Running] Allenamento e nebbia

Questa mattina sveglia alle 7 per andare a correre. Tiro sù la tapparella:

Ora che ci penso qua avevo una zanzariera e non la vedo dalla nebbia. Riproviamo più tardi!

Triste e depresso sono tornato a letto mettendo la sveglia tra un 15 minuti. La zanzariera era sempre persa nella nebbia. Altri 15 minuti di sonno e poi vediamo. Mi alzo convinto della volta buona. Peccato. La nebbia era ancora lì.

Sveglia 8.30 … vado in palestra e corro sul tappeto … si ma che due cooooo

Alla fine i 6Km li ho corsi su quel coso di tappeto … e dalla finestra vedevo solo nebbia … finisco … vado a cambiarmi e faccio colazione. Indovinate? Finito tutto … sole … d’oh 🙁

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi