Lingua che usi, parole che trovi

Caro diario,

l’altro giorno stavo leggendo su un blog di una ragazza americana che seguo e quando ho letto il suo post ci sono rimasto molto male. La risposta che pensavo di scriverle è “Un grande abbraccio” che in italiano la parola abbraccio suona bene e  non ha un tono spaventoso. Peccato che in inglese la parola abbraccio si dica hug e traducendo il tutto diventa “A big hug” che senza offesa a mio avviso ha un tono spaventono, no? La parola hug suona male. Sembra qualcosa di cattivo ed invece è una cosa così dolce.

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi