[BDC] Piccolina, che hai?

Caro diario,

questa è la pagina di “non-ciclismo” che ho scritto il 23 Aprile 2008. Era uno dei primi allenamenti post lavoro ed ero tutto felice. Prendo la mia Sally e partiamo via. Dopo i primi 6Km qualcosa non andava. La sentivo troppo nervosa, agitata e non mi faceva piacere. Ho provato a calmarla e dirle di fare la brava ma nulla da fare. Si è innervosita ulteriormente. Non riuscivo a farmi sentire in nessun modo. Ho provato a prenderla agilmente, ho provato a prenderla dura ma nulla lei sempre distaccata. Posso capire che si è offesa perchè l’ho trascurata a causa del ginocchio ma cavolo così è troppo. Però è proprio vero, siamo una bella coppia io e lei! Sempre assieme in ogni situazione, discutiamo, litighiamo e tanto altro. Che emozione … non trovate? Poi in quella situazione era paragonabile ad una ragazza “in quei giorni” in quanto non voleva sentire ragioni. Vabbè, le voglio tanto bene lo stesso 🙂

Andrea

Andrea -di mestiere programmatore- ha trovato nello sport di resistenza la sua passione che lo rende vivo. Ha intrapreso varie discipline tutte basate sull'endurance (Maratone, Ultra, Trail ed Ironman) perchè alla fine quello che conta di più per lui è divertirsi e stare bene. Trova il tempo per fare anche dell'altro? Certamente: ascolta tantissimo Rock e la sera si riposa giocando online a World Of Warcraft. Ogni tanto legge anche per staccare la mente e portarla in altri contesti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi